• FRIULI VENEZIA GIULIA

FRIULI VENEZIA GIULIA

CIA FRIULI VENEZIA GIULIA - NASCE LA SEDE CIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

logo cia grande friuliveneziagiulia

Il Consiglio Direttivo Nazionale, riunitosi in data 22 gennaio 2016, è lieto di comunicare ai soci la formale costituzione della sede della Confederazione Italiana Archeologi in Friuli Venezia Giulia.

Il giorno 8 gennaio a Udine, i soci della Confederazione si sono riuniti per eleggere i propri rappresentanti.

Il Consiglio Direttivo Territoriale è composto da 7 personeAnna Chiara  Bellinato, Samuele Berti, Elisa Di Marco, Silvia Fignon, Assunta Mercogliano, Michele Peris, Lisa Stefanuto.

Il Consiglio Direttivo si è riunito per eleggere il proprio Presidente, Lisa Stefanuto, il Vicepresidente, Assunta Mercogliano, il Segretario, Samuele berti e la Tesoriera, Elisa Di Marco.

Auguriamo al nuovo direttivo buon lavoro e ringraziamo Raffaella Boni, Tesoriere Nazionale della Confederazione, senza il cui lavoro la nascita di questa sede avrebbe richiesto maggior tempo.

Stampa Email

CIA FRIULI VENEZIA GIULIA - CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI FRIULI VENEZIA GIULIA 08 GENNAIO 2016

logo cia grande friuliveneziagiulia

Care colleghe e gentili colleghi

la Confederazione Italiana Archeologi convoca un’Assemblea dei propri soci del Friuli Venezia Giulia il giorno 08 gennaio 2016, e invita altresì tutti gli archeologi e gli studenti di archeologia a partecipare all’incontro, indetto in prima convocazione a partire dalle ore 04.00, e in seconda convocazione a partire dalle ore 12.00  presso la sede della Soc. Coop. DI BEIVARS Via Bariglaria n.224 a Udine.

La partecipazione all’assemblea è libera, ma si ricorda che solo i soci regolarmente iscritti al momento della convocazione hanno diritto di esercitare il proprio voto.

Chi lo desiderasse, potrà comunque formalizzare la propria iscrizione alla CIA per l’anno 2016, versando la propria quota e allegando la domanda d’iscrizione e il proprio CV prima dell’inizio dell’Assemblea.

I soci si distinguono in:

a)  SOCI ORDINARI: sono soci ordinari i cittadini italiani e stranieri in possesso delle lauree specialistiche classi 2/S o 12/S (LM-2 o LM-11, LM-15 FILOLOGIA, LETTERATURE E STORIA DEL MONDO ANTICO, L-1 Scienze dei Beni Culturali, SAB-5201 Scienze Archeologiche), o delle lauree ante riforma D.M. 509/99 a esse corrispondenti ai sensi del decreto interministeriale 5/05/04 e successive modificazioni, o di titolo equipollente rilasciato da università straniere; i possessori di laurea triennale con un adeguato curriculum scientifico professionale secondo quanto stabilito dal Regolamento della C.I.A.; nonché i possessori del diploma di Scuola di specializzazione triennale e biennale o di Scuola di perfezionamento biennale in archeologia rilasciato da un’Università italiana o straniera, del diploma del corso di dottorato in materia attinente. Sono inoltre Soci Ordinari, i Soprintendenti ai Beni Archeologi, i Direttori delle sezioni ai Beni Archeologici nelle Regioni e negli Enti locali, i funzionari con incarico di archeologo nelle Pubbliche Amministrazioni e i docenti e ricercatori universitari di archeologia o materie strettamente connesse, salva diversa classificazione, in relazione alle norme di legge, adottata dall’Assemblea.

b) SOCI STUDENTI: sono soci studenti i cittadini italiani e stranieri iscritti presso Università italiane, a corsi di laurea in discipline archeologiche afferenti alle Classi di Laurea L-1, LM-2, SAB-5201, o LM-15 o iscritti a corsi di laurea equipollenti in Università straniere. Salva diversa classificazione, in relazione alle norme di legge, adottata dall’Assemblea.

La qualifica di socio è personale e non trasmissibile.

Le quote associative sono così suddivise:

-        socio studente:          Euro 10,00

-        socio ordinario:       Euro 30,00 per il primo anno ed Euro 20 per gli anni successivi.

Ringrazio per la cortese partecipazione che auspico numerosa. 

Udine, 29.12.2016

Stampa Email