riconsociuti header

 
  • SERVIZI
  • NOTIZIE
  • CS 15.02.2014 - CONVENZIONE DE LA VALLETTA: VERSO IL RECEPIMENTO

NOTIZIE

CS 15.02.2014 - CONVENZIONE DE LA VALLETTA: VERSO IL RECEPIMENTO

LogoCouncil-of-europe        

La Confederazione Italiana Archeologi esprime grande apprezzamento per l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del disegno di legge per la ratifica della Convenzione Europea per la protezione del patrimonio archeologico, siglata nell’ormai lontano 1992 a La Valletta e mai recepita dal nostro Paese.

 

La Confederazione Italiana Archeologi manifesta il proprio ringraziamento ai ministri Bonino e Bray per l’impegno e la determinazione con cui hanno sostenuto la necessità di questo provvedimento e al Presidente Letta per la risolutezza con cui ha voluto inserire il DDL nell’ultima riunione del Consiglio dei Ministri.

 

"Siamo molto soddisfatti – afferma il Presidente Alessandro Pintucci – perché questo provvedimento offrirà strumenti più efficaci per la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio, in un’ottica di gestione dinamica e consapevole di sviluppo del territorio e di pianificazione urbanistica. La Convenzione della Valletta rappresenterà, come dimostrano i paesi che già la applicano, una grande opportunità occupazionale e di crescita professionale per gli archeologi che opereranno nel nostro Paese."

 

La Confederazione Italiana Archeologi, confidando in una rapida applicazione della Convenzione, auspica l’apertura immediata di un confronto tra istituzioni, enti locali e associazioni di categoria per la definizione delle procedure e dei regolamenti attuativi della norma.

Stampa Email